Analisi Termografica per Edilizia | Termografia industriale | Servizi Termografia | Indagine Termografica Quadri Elettrici | Corsi di Termografia Genova Milano Torino Roma Napoli Bologna Firenze | Overload | Raccolta dati in remoto e diagnostica

Raccolta dati in remoto e diagnostica

Raccolta dati in remoto (condition monitoring 4.0) e diagnostica (in versione base solo rms o completa con spettri)

Perché condition monitoring online?

Facile acquisizione dei dati – anche in posizioni di misura di difficile accesso

 

  • Drastica riduzione delle fermate non programmate
  • Minori costi di personale e minore tempo per l’acquisizione dei dati
  • Immediata notifica dell’allarme al peggioramento delle condizioni
  • Telediagnosi eseguita da specialisti esterni – che ricevono dati e elaborano e inviano report ogniqualvolta necessario e/o richiesto
  • Riduzione delle scorte a magazzino grazie alla pianificazione della manutenzione
  • Il condition monitoring online ripaga
Proponiamo ai nostri clienti una soluzione di condition monitoring vibrazionale anche in remoto
Per un controllo costante e per dare allarmi e diagnosi più repentinamente non appena l’anomalia inizia a formarsi

Condition monitoring base

Sensore fisso, solo valori globali

Gateway

raccoglie dati provenienti dai sensori e li invia tramite connessione ai tecnici con possibilità di visualizzare i trend sia da smartphone che da pc

 


 

vengono misurati i valori globali (analisi di primo livello) h24 dai sensori e nel caso di valori vibrazionali sopra alcune soglie limite viene effettuato un intervento tecnici overload per la raccolta dati aggiuntivi quali spettri, enevelope cascate di spettri etc etc per diagnosticare la vera natura del generico allarme dato dai sensori a valori globali (analisi secondo livello)

 

 

Sensori fissi fanno h24 analisi solo di 1°livello

 

 

Superati i valori soglia si i tecnici procedono a un service di raccolta dati aggiuntivi e passa a quella di secondo livello: viene diagnosticato il problema e date indicazione per la manutenzione da effettuare

 

 


Condition monitoring pro

 

 

 

 

Sensori fissi raccolgono dati sia di valori globali (1° livello) sia forme d’onda, spettri, envelope e tutto ciò che utile alla diagnosi di secondo livello.

E inviano tramite connessione internet ai nostri tecnici addetti alla diagnosi in remoto e alla stesura di report sulle condizioni attuali delle macchine e indicazioni delle problematiche e delle soluzioni suggerite


 

 

Vedi anche