Termocamera per la rilevazione di metano e composti organici volatili

Chiedi informazioni

La FLIR GF320 rileva le emissioni di idrocarburi e composti organici volatili (VOC) derivanti dalla produzione e dall’utilizzo di gas naturale. Con questa termocamera per la rilevazione ottica di gas, gli ispettori possono controllare migliaia di componenti e individuare potenziali fughe di gas in tempo reale. La GF320 è leggera, dispone sia di un oculare che di un monitor LCD e offre un accesso diretto ai comandi. L’integrazione dei dati GPS aiuta a identificare la posizione precisa di guasti e fughe, per avviare più rapidamente le riparazioni.

Indagini più sicure ed efficienti

Le ispezioni con la GF320 sono fino a nove volte più veloci rispetto agli strumenti tradizionali e non richiedono uno stretto contatto con i componenti.

Abbastanza sensibile per individuare piccole fughe

La GF320 misura temperature fino a 350 °C con una accuratezza di ±1 °C, consentendo di osservare le differenze di temperatura e migliorare la rilevazione dei pennacchi.

Tutela l’ambiente e i profitti

Riduci le perdite di profitto migliorando al contempo la conformità alle normative e proteggendo l’ambiente grazie all’individuazione e alla rapida riparazione delle fughe.