Finestre IR

FINESTRE ALL’ INFRAROSSO (scarica la brochure pdf)


Una finestra è usata per separare due ambienti a differente pressione e/o temperatura, permettendo allo stesso tempo il passaggio della luce ad una specifica lunghezza d’onda.


Una finestra all’infrarosso è quindi costituita da un materiale che permette all’energia termica (infrarosso termico) di passarle attraverso.


La finestra può essere composta da un ottica o da una semplice griglia.

 

 

 


 


 
 

PERCHE’ SONO NECESSARIE LE FINESTRE ALL’INFRAROSSO ?

Le telecamere ad infrarosso termico (TERMOCAMERE), basandosi sulla stessa tecnologia delle macchine digitali, devono essere in linea ottica diretta con il componente da ispezionare, cioè non vi deve essere alcun oggetto interposto tra di essi. Questo impone agli operatori termografici di aprire le porte degli armadi elettrici per raggiungere i componenti interni da esaminare.
Affinchè l’esame termografico sia significativo i dispositivi ripresi devono inoltre essere in funzione.
Rimuovere le porte protettive di armadi sotto tensione aumenta  i rischi di corto circuito elettrico.

LE FINESTRE ALL’INFRAROSSO SONO L’ALTERNATIVA

Una finestra all’infrarosso elimina rischi e costi associati alle ispezioni di impianti sotto tensione.
Il suo uso durante una ispezione termografica elimina il 99% delle cause che possono scatenare un corto circuito.
Quindi una finestra all’infrarosso inserita in ogni armadio elettrico migliora la sicurezza perché rende possibili ispezioni regolari e sicure su impianti elettrici

sotto carico.

 

LE FINESTRE DI ISPEZIONE TRASPARENTI ALL’INFRAROSSO